CANTUMODEL

A.S.D.

 

CAMPO VOLO

 

DI CUCCIAGO

 

CANTUMODEL, la storia,

 

intorno al 1950 un gruppetto di appassionati di volo a vela si incontrava a Cantù, dove in un campo in località Fecchio si libravano i primi aeromodelli veleggiatori, poi in Via Milano e nuovamente a Fecchio S.Naga.

 

A quei tempi si può immaginare con quali mezzi ci si muoveva e si costruivano i velivoli, talvolta alternando campi dedicati al volo, a campi di calcio in terra battuta o grazie alla disponibilità degli oratori parrocchiali.

E’ in questo modo che i primi modelli a volo librato e volo vincolato iniziano i primi voli, voli di breve durata e con non poche difficoltà.

 

Nel 1960, Cantumodel esisteva già ed alcuni appassionati, allora diciottenni, si dilettavano della costruzione dei primi aeromodelli a motore e gareggiando tra loro mantenevano lo spirito e la passione per una embrionale attività competitiva, istituendo gare regionali, con in palio coppe, che mantengono ancora il ricordo di quegli anni.

 

Successivamente con l’avvento di nuovi congegni elettronici radio trasmittenti a quarzi, intorno agli anni settanta, gli aeromodelli si liberano dai loro vincoli ed iniziano il volo libero, è l’avvento dei primi radiocomandi e delle prime scatole di montaggio di avio modelli motorizzati, dai nomi come “radar”, “middlestick”, “tango”, “maser”, il cui successo non era garantito dalla buona volontà e dall’impegno, gli insuccessi erano all'ordine del giorno e non si capiva se era sempre per imperizia o per interferenze radio!!

 

Grazie alle nuove tecnologie, vi era l’esigenza di spazi più ampi, lontani dai centri abitati. Il gruppo individua una superficie corrispondente, alle nuove esigenze, nelle campagne di Cermenate (CO), dove, dopo una permanenza relativamente breve e burrascosa per qualche disappunto con le associazioni cacciatori e amministrazioni locali deve trasferirsi.

Quattro amici al bar, decidono per il nuovo trasferimento, dettato dalle esigenze di quieta convivenza e intorno al 1990, il gruppo di aeromodellisti, consolidatosi, migra a Cucciago (CO), sulla attuale superfice di volo.

 

Circa dopo vent’anni i soci fondatori del gruppo aeromodellisti, decidono di cedere il passo ai nuovi soci, che nel 2013 costituiscono l’attuale Associazione Sportiva Dilettantistica dotata di un proprio statuto e regolamento oltre ad una sede sociale messa a disposizione dall'Amministrazione Comunale di Cucciago.